Novità

Erasmus +: docenti e studenti della Brigida volano in Polonia

Scambio di buone pratiche e arricchimento culturale per le due scuole partner.

Una settimana di studio, lavoro e scoperta per un gruppo di docenti e studenti  dell’Istituto Comprensivo Brigida di Termoli, volato in Polonia, a Cracovia, nell’ambito  del progetto Erasmus+.

Per la prima volta insieme agli insegnanti sono partiti anche 25  studenti, 22 della scuola secondaria di primo grado e 3 della primaria, un’occasione  unica per gli alunni che per una settimana hanno vissuto gomito a gomito con i loro  coetanei polacchi della scuola Podstawowa nr 95, diretta dalla prof.ssa Anna Hanusiak.

Al programma di mobilità hanno partecipato come accompagnatori i docenti dell’IC  Brigida Giulia De Rosa e Justyna Barbara Glowacka, i docenti Angela Del Vecchio,  Sebastiano Cassetta, Mara Ricci, Daniela De Silvio, Rino Greco insieme al dirigente  Francesco Paolo Marra in job shadowing, un programma di arricchimento professionale,  culturale e umano degli insegnanti che hanno avuto l’occasione di osservare il lavoro  dei colleghi polacchi, costruire relazioni, scambiare esperienze e acquisire nuove  strategie di insegnamento e valutazione. 

Un’opportunità unica anche per gli studenti della Brigida che sono entrati a contatto con  la vita e le attività dei loro coetanei polacchi, con un arricchimento umano e  interculturale che sarà fondamentale per la loro crescita di studenti e futuri cittadini  europei. In particolare i ragazzi della secondaria hanno seguito lezioni di matematica, fisica, scienze e inglese, oltre attività sportive e musicali. I ‘brigidini’ hanno presentato  ai compagni polacchi la loro scuola attraverso attività di gamification e robotica,  spiegando anche il funzionamento del sistema scolastico italiano. 

All’interno del fitto programma anche visite guidate sul territorio come quella alla  miniera del sale di Wieliczka, al Museo dei Czartorysk, dove è esposto il famoso dipinto  di Leonardo da Vinci “Dama con l’ermellino” realizzato dal grande scienziato, inventore  e artista tra il 1488 e il 1490. Molto suggestivo anche il tour nel centro storico di  Cracovia. 

Attività outdoor invece per i piccoli della primaria con diverse escursioni tra cui la visita  al parco della Carrozza Incantata.  

L’iniziativa si è confermata occasione di confronto tra culture e lingue diverse, con lo  scopo di accompagnare lo sviluppo educativo sia degli studenti che dei docenti in chiave  europea, a sostegno di una società più equa, inclusiva e al passo con le trasformazioni  del presente. Il programma Erasmus continuerà a ricoprire un ruolo di spicco nell’offerta  formativa dell’Istituto Comprensivo Brigida, che ha ottenuto l’accreditamento per nuovi  progetti di mobilità, arricchendo l’offerta formativa della scuola.

Skip to content