Al momento stai visualizzando Musica e ambiente,  all’Istituto Brigida l’Europa si festeggia con l’Erasmus

Musica e ambiente, all’Istituto Brigida l’Europa si festeggia con l’Erasmus

Cerimonia di presentazione della settimana Erasmus+ presso l’istituto comprensivo Brigida, di via Cina, a Termoli. Dalle 9, di questa mattina, con la partecipazione di una delegazione di docenti provenienti dalle scuole gemellate di Turchia, Lituania, Ungheria. Titolo del progetto: «Nature can live without human but human cannot live after no nature».

Per i saluti istituzionali, intervenute l’assessora alle Politiche sociali Silvana Ciciola, la referente dell’ufficio Europa Angela Costantini, accompagnate dal dirigente Marcello Vecchiarelli, assieme alle docenti Giulia De Rosa, Antonella Di Spalatro e Angela Del Vecchio.

Ad aprire la cerimonia i saluti del dirigente scolastico Francesco Paolo Marra e l’orchestra della scuola che ha suonato l’inno nazionale e l’inno dell’Europa, per chiudere il mini concerto con l’esecuzione di Imagine, di John Lennon.

Illustrate le molteplici attività didattiche innovative e incentrate sull’utilizzo delle nuove tecnologie (coding, robotica e gamification) a cui si dedicano abitualmente gli alunni dell’istituto ‘Brigida’, dall’infanzia alla secondaria di primo grado.

I docenti saranno inoltre accompagnati alla scoperta di luoghi caratteristici del Molise partendo dal borgo vecchio di Termoli e con un’attenzione specifica a quegli spazi che in regione necessitano di particolari tutele per salvaguardarne la biodiversità tra cui le dune di Petacciato Marina. Un’ottima occasione di crescita e di scambio in presenza di buone pratiche educative, preludio di una ritrovata normalità.