Concorso “La Scuola… la vita ai tempi del coronavirus – risultati

Concorso “La Scuola… la vita ai tempi del coronavirus – risultati

Finalmente ! Ecco i risultati finali del Concorso “ La Scuola …la vita ai tempi  del coronavirus” organizzato con successo dalla TaskForce del Comprensivo Brigida. All’origine di questa lunga attesa l’intento , rimasto insoddisfatto, di organizzare una grande festa in presenza per festeggiare i vincitori. I lunghi e complessi lavori della Giuria che ha esaminato con attenzione più di 50 lavori sono terminati l’otto giugno. Poi le operazioni necessarie a sostituire l’Esame di licenza, l’incredibile mole di lavoro affrontata da segreterie e Dirigenti per approntare scuole sicure, il virus ancora circolante, hanno consigliato di attendere tempi migliori, che purtroppo non sono arrivati.

Un particolare ringraziamento va alla Giuria per tutto il lavoro svolto con passione e impegno.

L’Istituto Comprensivo Brigida ringrazia tutti, alunni e insegnanti per l’appassionata partecipazione ed esprime complimenti vivissimi a tutti i vincitori.

Di seguito il Comunicato finale della Giuria allegato al verbale conclusivo dei lavori.

COMUNICATO FINALE LAVORI GIURIA

E’ con estrema soddisfazione che la Giuria appositamente nominata per valutare gli elaborati partecipanti al Concorso “ La scuola…la vita ai tempi del Coronavirus” comunica i nomi dei vincitori.

Si ritiene doveroso ringraziare nell’ ordine :

 il Dirigente Ing. Francesco Paolo Marra per il contributo dato all’iniziativa sia in termini di patrocini e collaborazioni ricercate, sia fattivamente attraverso il lungo e faticoso lavoro materiale di classificare e predisporre tutti gli elaborati digitali in un ambiente di lavoro virtuale adatto;

Il professor Rino Greco per aver promosso e sostenuto l’iniziativa e collaborato esternamente alla facilitazione dei lavori della Giuria

 tutti i Dirigenti, gli insegnanti e soprattutto ragazze e ragazzi che hanno partecipato numerosi e con entusiasmo, emozionandoci e raggiungendo pienamente le finalità del concorso che ci pare giusto, di seguito, ricordare.

Finalità “ Il concorso vuole essere un’occasione per promuovere le attività creative a distanza, innescando legami, oltre che tra gli alunni nelle classi e tra i bambini nelle sezioni, anche tra i loro pari frequentanti gli altri Istituti Comprensivi della città. Vogliamo che siano loro i veri protagonisti della didattica a distanza e che, in un momento così particolare della nostra contemporaneità, la utilizzino come nuovo strumento per esternare le loro emozioni, angosce, pensieri, speranze ecc., attraverso un lavoro terapeutico di gruppo che favorisca, altresì, lo sviluppo delle competenze chiave e di cittadinanza. Si intende promuovere un apprendimento di tipo collaborativo che, attraverso lo scambio e l’interazione fra gruppi di studenti nella scuola e nell’intera comunità scolastica, favorisca lo sviluppo di una autentica didattica per competenze, nodo cruciale del nuovo modo di fare scuola.”

La Giuria ha concordato di valutare tenendo nella massima considerazione il Bando di Concorso esaminando con calma e attenzione i diversi elaborati. Ogni giurato ha votato attraverso un form in piena autonomia e utilizzando la  griglia di valutazione proposta dal Bando che di seguito si ricorda :

“La selezione avverrà sulla base dei seguenti criteri: · Efficacia: capacità dell’elaborato di trasmettere nell’immediatezza le finalità indicate nel presente bando; · Coerenza: intesa come unità, continuità ed armonia dal punto di vista tematico e stilistico; · Originalità: vitalità espressa nel linguaggio, nelle idee e nelle immagini; · Qualità: validità dei contenuti e attenzione nell’uso delle forme espressive e delle tecniche di comunicazione.”

La Giuria ha altresì concordato di applicare alla lettera, piuttosto rigidamente, il Regolamento. Ciò ha comportato la squalifica di tutti i filmati che eccedono, per qualsiasi entità, il tempo stabilito dal Regolamento. Tale decisione è giustificata dal riconoscimento a quanti hanno lavorato con attenzione e difficoltà per restare nei tempi e dalla scelta cristallina di non applicare deroghe. Squalificati anche tutti i lavori realizzati da gruppi di partecipanti inferiori a tre.  Nei casi in cui la squalifica ha colpito lavori particolarmente interessanti la Giuria ha provveduto a segnalarne comunque la validità attraverso il conferimento di attestati di merito.

Categoria Scuola dell’Infanzia

Attestato di merito al video con i bambini della V Sezione – Infanzia di via Cina – I.C. Brigida

Insegnanti : Anna Cannarsa, Liliana Petrarca, Claudia D’Agostino, Maria Giovanna Laudato)

Attestato di merito al video “ Intervistella” con i bambini della sezione F della Scuola dell’Infanzia P.d.Piemonte – Comprensivo Bernacchia e  curato dall’insegnante Maria Grazia Balice

Attestato di merito al video realizzato con i bambini della sezione seconda della Scuola dell’Infanzia di via Cina – I.C. Brigida Insegnanti : Carmina Colitto, Rosaria Salome, Nella Longo, Claudia D’Agostino

3° classificato –video “Andrà tutto bene” realizzato con i bambini della Prima sezione – Infanzia di Via Cina – I.C. Brigida

2° classificato –– video realizzato con i bambini delle sezioni 1 e 2 della Scuola dell’Infanzia di Pantano Basso, spedito da Tonia Aloia, Marilena Cappella – I.C. Bernacchia

1° classificato – video # andràtuttobene

Realizzato con tutti i bambini della SEZIONE “A” della Scuola dell’Infanzia “San Francesco d’Assisi – I.C. Bernacchia.  Insegnanti : Colella Francesca, Di Giandomenico Luisa e Ricci Franca

Categoria Scuola Primaria

Attestato di merito a Maria Chiara della Primaria di via Maratona – I.C. Brigida, per l’originale  manufatto tridimensionale  realizzato sul tema del Coronavirus

Attestato di merito a Stefano Virgili della classe VA di Pantano Basso – I.C. Bernacchia per l’esibizione con la chitarra

3° classificato  – video Poesia collettiva – “Antipatico Birbone”

realizzato con la Classe 1B, la regia dell’insegnante Lia Lombardi ed il montaggio di Alessia Galastro

2° classificato – al giornalino di classe realizzato dagli alunni delle classi quinte –  Insegnante Sonia Di Marco – Ins arte e immagine – I.C. Difesa Grande

1° classificato – al video, poesia collettiva, realizzato da  Diego Mangifesta, Siria Moscufo, Greta Mugnano, Diana Selvaggio, alunni della classe 5°  “A”  Primaria Pantano Basso – I.C. Bernacchia e seguiti dall’insegnante Nuccia Picucci

Categoria Scuola Secondaria

Attestato di merito al prolifico gruppo di alunni della classe 1 B dell’I.C. Difesa Grande e composto da Giada Bellante, Marika Bubici, Noemi Mancini e Giorgia Rucci per il lavoro con il Teatrino

Attestato di  merito al video realizzato dalla classe Terza P  a cura dell’insegnante Francesca Zappacosta etc .-  I. C. Brigida  

Attestato di  merito a Tv 5, il Telegiornale in lingua francese realizzato da un gruppo di lavoro composto da 9 alunni della classe Terza sezione A a cura dell’insegnante Cinzia Sacilotto– I.C. Bernacchia

3° classificato – CB S 03 – Video dei ragazzi della terza C ( insegnanti: Franca De Gregorio/ Raffaella Pagliarulo) – I.C. Bernacchia

2° classificato – Video musicale dei ragazzi del Laboratorio di scrittura musicale coordinato dalla Ins. Clara Silletta  – Gruppo misto Schweitzer/Bernacchia 

1° classificato – Video “ Siamo tutti Superoi” –Alunni delle Classi seconde A/B/C – I. C. Bernacchia – Ins. Raffaella Pagliarulo

Chiudi il menu