Le note tricolori

Le note tricolori

Per il 2 Giugno, festa della Repubblica, sempre da casa, abbiamo pensato di “far volare” il nostro meraviglioso Inno. « …È un inno che, quando lo ascolti sull’attenti, ti fa vibrare dentro; è un canto di libertà di un popolo che, unito, risorge dopo secoli di divisioni….» (Carlo Azeglio Ciampi).

Come le frecce tricolori e  come “quel vento che rialza gli uomini dopo la tempesta” (Andrea Bocelli), le note di Michele Novaro si rincorrono, planano, risalgono ed emozionano, sempre. 

Questi ragazzi di prima, seconda e terza della scuola secondaria di primo grado, per questa occasione, insieme a Sara, una piccola flautista dell’Orchestra Primaria (iniziativa del nostro istituto), augurano a tutti una Buona Festa della Repubblica!

Chiudi il menu