Novità

PROIEZIONE FILM “IL GIOVANE FAVOLOSO”

Odio la vile prudenza che ci agghiaccia e lega e rende incapaci d’ogni azione. 

Oggi, presso l’auditorium della scuola, i ragazzi delle classi III D e terza F hanno assistito alla proiezione del film di genere biografico del regista Mario Martone Il giovane favoloso, incentrato sulla figura di Giacomo Leopardi, magistralmente interpretata dall’attore di origini molisane Elio Germano. Si è trattato del primo dei tre incontri dedicati ad uno dei più illustri esponenti del Romanticismo previsti in calendario. L’iniziativa, rivolta a tutte le classi terze dell’Istituto, è stata accolta con entusiasmo dagli alunni, che attraverso il linguaggio cinematografico, hanno avuto l’opportunità di riflettere ulteriormente e di apprezzare la geniale creatività letteraria di uno degli autori più rappresentativi dell’Ottocento italiano, comprendendone meglio l’insofferenza maturata nei confronti dell’ambiente retrivo e conservatore di Recanati: il natio borgo selvaggio in cui tutto è morte, insensataggine e stupidità, la sua ribellione e il suo desiderio di evaderne per conoscere nuove realtà e confrontarsi con esse.

Leopardi non si arrende all’infelicità e sfida con lucida razionalità il destino dell’uomo, che invita a unirsi in una social catena. Questo è il messaggio consegnato all’umanità dallo scrittore e messo in luce dal regista.

Prima di assistere alla visione del film, i ragazzi della classe III F hanno recitato alcuni dei versi più suggestivi e più noti del poeta, come quelli estrapolati dal Canto notturno di un pastore errante dell’Asia: Che fai tu, luna, in ciel, dimmi, che fai,/silenziosa luna?/Sorgi la sera, e vai,/contemplando i deserti: indi ti posi…ancor sei vaga/di mirar queste valli?, e presentato la sua vicenda umana, intimamente connessa con l’evoluzione del suo pensiero; mentre i ragazzi della classe III D hanno introdotto il film, snocciolandone con cura la trama, e poi citato alcune frasi celebri dell’illustre cittadino recanatese, come la significativa Io non ho bisogno di stima, di gloria o di altre cose simili. Io ho bisogno di amore, di entusiasmo, di fuoco…e di vita, mentre sullo schermo scorrevano le immagini di un bellissimo ed evocativo video da loro realizzato, corredato dalla musica del compositore francese Yann Tiersen. 

Skip to content