Novità

L’Orchestra della “Brigida” trionfa al concorso musicale nazionale “Ortona, Città d’Arte”

 Ennesimo successo per alunni e docenti del corso ad indirizzo musicale dell’istituto comprensivo “Brigida” di Termoli che li ha visti tra i protagonisti della sesta edizione al Concorso Musicale Nazionale Lions “Ortona, Città d’Arte”.

L’evento, promosso dal Lions Club in collaborazione con il Comune di Ortona e il Patrocinio dell’Istituto Tostiano, dell’Università degli studi G. D’Annunzio di Chieti – Pescara ed il suo prestigioso coro “UdA in Canto”, si è articolato in due sezioni: “Musica a Scuola” ed “Esecuzione Musicale”. Ogni sezione è stata suddivisa in sottosezioni, categorie e specialità strumentali . L’ obiettivo del concorso è stato quello di premiare l’eccellenza artistica tra i giovani studenti e interpreti musicali, italiani o stranieri residenti in Italia, e promuovere la conoscenza delle personalità artistiche ed intellettuali legate a Ortona.

I musicisti in erba della “Brigida”, guidati dai Direttori d’Orchestra: Angela Tulipano (Flauto), Esmeralda Frascatore (Pianoforte), Christian Gioia (Chitarra), Gianluca De Lena (Pianoforte), Armando Varriano (Violino), si sono esibiti nella splendida cornice del Teatro “Francesco Paolo Tosti”, in un repertorio di grande spessore, e hanno dato prova del proprio talento e della propria passione musicale dinanzi ad una attenta e qualificata giuria che li ha premiati con tantissimi importanti riconoscimenti.

L’Ensemble “Brigida” è salito sul podio più alto eseguendo il “Presto” dal Concerto in Sol Maggiore per viola e archi di Georg Philipp Telemann, con un arrangiamento per Tromba e Orchestra di chitarre, flauti, violini e pianoforte, a cura del Maestro Armando Varriano.

Un ensemble che ha vinto sia il Premio Assoluto ad Ortona, con punteggio di 100 su 100, che al Concorso Nazionale Montini di Campobasso.

L’Orchestra della Brigida ha eseguito, inoltre, altri tre brani: “WestChester lady” di B. James con l’arrangiamento e direzione del Maestro Christian Gioia; “Cinema Suite” scritta e diretta dal Maestro Gianluca De Lena; “Galop di Offenbach” arrangiata e diretta dal Maestro Armando Varriano.

I giovani musicisti si sono aggiudicati tantissimi importanti riconoscimenti nelle sottosezioni, categorie e specialità strumentali:

Boaca Elisa Ioanna, si è aggiudicata il Secondo Premio della cat. A1, specialità Pianoforte, con un punteggio di 90/100.

Santone Bortoluzzi Leonardo si è aggiudicato il Secondo Premio della cat. A1, specialità Pianoforte, con un punteggio di 92/100.

Santone Bortoluzzi Samuele si è aggiudicato il Secondo Premio della cat. A1, specialità Pianoforte, con un punteggio di 92/100.

Ricciardulli Nicla si è aggiudicata il Secondo Premio della cat. A3, specialità Legni, con un punteggio di 94/100.

 Verderame Vittoria si è aggiudicata il Primo Premio della cat. A3, specialità Legni, con un punteggio di 95/100.

Merxhani Sara si è aggiudicata il Primo Premio della cat. A3, specialità Legni, con un punteggio di 97/100.

Cianciosi Alex si è aggiudicato il Secondo Premio della cat. A3, specialità Legni, con un punteggio di 97/100.

Santo Vincenzo si è aggiudicata il Primo Premio della cat. A2, specialità Pianoforte, con un punteggio di 96/100

Trio di flauti, composto da Luigi Pazzaglia, Mattia Di Pasquale e Miriam Strabiotti, si sono aggiudicati il Primo Premio della cat.B2, specialità Legni, con un punteggio di 99/100.

Ensemble della Brigida si è aggiudicata un Primo Premio Assoluto con punteggio di 100/100, e un Secondo Premio con punteggio di 92/100 nella cat. B4.

L’Orchestra della Brigida, inoltre, si è aggiudicata un Primo Premio, con punteggio di 98/100 nella cat. D come Orchestra.

È stato un successo prestigioso. Il risultato è ancora più significativo se consideriamo l’età media giovanissima dei ragazzi che compongono l’orchestra.

Entusiasta anche il pubblico che non si è risparmiato con gli applausi e i complimenti. E non poteva essere altrimenti.

Skip to content