Novità

BRIGIDA IN FINALE AL TORNEO VIRTUALE “ITALIAN CODING LEAGUE 2022”

Un bel traguardo quello raggiunto dai ragazzi del secondo anno del gruppo misto di coding e robotica della Brigida, che accedono alla fase finale dell’Italian Coding League 2022, in programma il prossimo 30 marzo online. Organizzato dall’ area informatica e ingegneristica dell’Università di Genova, il torneo ‘virtuale’ è giunto alla sua seconda edizione e, svolgendosi a distanza, riesce a coinvolgere un gran numero di alunni sull’ intero territorio nazionale, tutti di età compresa tra gli undici e i tredici anni. Una sfida tra giovanissimi, quindi, appassionati di numeri e calcoli, ma soprattutto che hanno grande familiarità con gli innovativi concetti di pensiero computazionale, coding e gamification, come risultato di un apprendimento guidato e orientato alla sperimentazione e alla programmazione.

Un percorso specifico che si sta compiendo anche alla secondaria di primo grado della Brigida e con ottimi risultati, a classi parallele e con un’attenzione specifica dei docenti di Matematica all’insegnamento delle scienze esatte come materie pratiche e non teoriche e astratte, alla base di molteplici attività di coding unplugged, coding con scratch o di attività incentrate sull’utilizzo di robot didattici.

Animati da tali interessi e competenze, gli alunni dell’Istituto Brigida si stanno preparando alla sfida finale del 30 marzo che si svolgerà nello stile dei giochi multiplayer e, anche se non si dovessero aggiudicare il premio finale – un abbonamento al Festival della Scienza di Genova in programma ad ottobre – sarà per loro un’entusiasmante esperienza di crescita. E comunque, che hanno tutti i numeri per far bene anche in contesti esterni, l’hanno già dimostrato nella fase eliminatoria del torneo.

Skip to content